skip to Main Content
+39 346 699 8372

Servizi per Adulti

DietEtica

Programma VeganaMente

Le diete Vegane sono modelli nutrizionali vegetariani che escludono dall’alimentazione la carne di qualsiasi animale e tutti i prodotti di origine animale. Oltre alla dieta vegana classica, basata su:

  • cereali,
  • legumi,
  • verdura e frutta
veganamente

Si possono considerare diete vegane anche altre diete che, sebbene differiscano sostanzialmente da una dieta vegana classica sia nei principi alimentari sia nel tipo di alimenti consumati, non comprendono il consumo di alcun ingrediente di origine animale, come ad esempio:

  • crudismo vegano,
  • fruttarismo od ehretism.
Programma Profumatamente
  • Aroma Terapia;
  • Curarsi con Erbe, Radici e Fiori;
  • Aromi in cucina.

L’aromaterapia è un metodo terapeutico che si avvale dell’uso di essenze aromatiche, dette anche oli essenziali, per curare vari disturbi a livello fisico, mentale e spirituale. Gli olii vengono estratti di solito tramite distillazione in corrente di vapore, che una volta raffreddato consente la separazione dell’olio essenziale dall’acqua. Gli oli essenziali sono contenuti in strutture specifiche all’interno di vari organi della pianta. In alcuni casi solo alcuni organi ne sono ricchi, in altri tutti gli organi hanno percentuali significative di olio essenziale, in molti casi la composizione degli oli essenziali in diversi organi della stessa pianta hanno composizione differente.

erboristeria

Tra gli organi dai quali si possono ottenere oli essenziali troviamo:

FIORI | PETALI | CORTECCIA | LEGNO | SEMI | PERICARPI | RADICI | FOGLIE

Il termine aromaterapia è stato coniato verso il 1920, ma le sue origini sono assai più remote. I nostri antenati scoprirono che alcune piante aromatiche, se bruciate, erano in grado di alterare lo stato di coscienza.

Gli effetti andavano da sensazioni di buonumore alla sonnolenza fino a stati di euforia.
È stato pressoché accertato che i primi ad usare l’Aromaterapia e gli oli essenziali furono gli antichi egizi.
Essi utilizzavano grandi quantità di sostanze aromatiche durante le pratiche magiche, curative, per la cosmesi e l’imbalsamazione.
L’Aromaterapia negli ultimi anni ha subito una trasformazione importante. Si è passati da un uso prettamente fisico come profumo ad un altro con aspetti più spirituali tendente alla cura della psiche e dell’anima.

Gli aromaterapeuti utilizzano circa 300 tipi di oli che vengono miscelati a seconda del tipo di trattamenti. Le modalità di somministrazione degli oli sono di varie tipologie e differiscono rispetto alle caratteristiche della sostanza, del disturbo da curare, dall’età del paziente.

centro benessere

Nel 1936 il chimico francese René-Maurice Gattefossé  pubblicò un libro dal titolo “Aromatherapie”. In esso sono contenute le spiegazioni su come si potevano curare e prevenire molte malattie con il solo uso degli oli essenziali. Vengono coinvolti due meccanismi: l’olfatto e le proprietà assorbenti della cute.

Gli aromaterapeuti sostengono, infatti, che l’inalazione di determinati profumi stimoli il cervello a rilasciare sostanze chimiche che riescono a contrastare sia lo stress che l’affaticamento e che alcuni oli abbiano un effetto terapeutico quando vengono assorbiti dalla pelle.

Oltre a queste qualità l’Aromaterapia ha anche un potere di influenzare la sfera psicologica per via della connessione tra il sistema olfattivo, le caratteristiche emotive e la memoria.
Tutto ciò accade poiché i profumi emanati dagli aromi influenzano direttamente i centri nervosi del cervello escludendo il coinvolgimento del pensiero razionale.

L’Aromaterapia negli ultimi anni ha subito una trasformazione importante. Si è passati da un uso prettamente fisico come profumo ad un altro con aspetti più spirituali tendente alla cura della psiche e dell’anima.

Gli oli essenziali possono essere:

Volatili poiché possono evaporare e diffondersi nell’aria e venendo assorbiti attraverso le vie respiratorie;
Odorosi che è la loro caratteristica più significativa. Attraverso il nostro sistema olfattivo stimolano le zone celebrali della memoria;
Oleosi ossia liposolubili e quindi facilmente assorbiti dalla nostra pelle.

Gli oli essenziali hanno proprietà e azioni terapeutiche diverse. Proprietà antisettica e antimicrobica ovvero impedisco o inibiscono la crescita e la proliferazione di microrganismi come batteri, virus e funghi.Hanno anche proprietà cicatrizzanti, antireumatiche, insetticide e antiparassitarie.

E ancora proprietà utili per curare disturbi dell’apparato respiratorio, proprietà digestive, tonificanti, calmanti e rilassanti, utili nei casi di tensione nervosa, ansia, stress e insonnia. Infine possiamo citare le proprietà analgesiche e quelle afrodisiache.

Programma PuraMente
  • Depurazione e disintossicazione:

Un periodo di depurazione è buona norma ad ogni cambio di stagione, dedicando un po’ di tempo per migliorare la propria alimentazione e le abitudini di vita. I benefici che ci si possono aspettare dopo un ciclo di depurazione sono molteplici, non solo la perdita moderata di peso ma un maggiore senso di benessere e di forma fisica.

  • Programma EnergicaMente (integratori alimentari e adattogeni):

Si definiscono integratori alimentari quei prodotti specifici volti a favorire l’assunzione di determinati principi nutritivi non presenti negli alimenti di una dieta non corretta. Gli integratori vengono consigliati nei casi in cui l’organismo abbia carenza di determinati alimenti: non hanno dunque proprietà curative, ma servono a integrare una normale dieta, completandola.

Il termine “adattogeno” indica invece un rimedio capace di produrre un generale miglioramento delle condizioni psicofisiche: incremento della resistenza alla fatica, regolazione delle funzioni metaboliche, e un aumento delle capacità cognitive.

Appartengono a questa categoria il ginseng, l’eleuterococco, la rhodiola rosea e il guaranà, tutte piante in grado di agire sul sistema immunitario, endocrino e nervoso e di migliorare la capacità dell’organismo di adattamento allo stress e ai cambiamenti climatici o stagionali, rafforzando quei sistemi. Le piante adattogene sono dunque specifiche per combattere, anche a scopo preventivo, gli effetti negativi dello stress.

Vivere sempre di fretta, insufficiente riposo, e cause emozionali danno luogo genericamente a disordini come ansia, insonnia, irritabilità, difficoltà di concentrazione, squilibri alimentari, stanchezza e depressione.

pianta adattogena
  • Programma MorfologicaMente (regimi alimentari):

E’ ormai ampiamente dimostrato da molteplici studi e ricerche che il benessere psicologico passa anche attraverso gli alimenti che ingeriamo, la loro qualità e quantità, così come le nostre abitudini alimentari. Dunque per mantenere (o tornare ad avere) uno stato di salute psico-fisico ottimale e per prevenire pericolose malattie fisiologiche e scongiurare problematiche mentali (come ad esempio dannosi problemi di alimentazione), la persona dovrebbe il più possibile seguire una alimentazione e, all’occorrenza fare una dieta, entrambe con certe buone regole e caratteristiche.

Molteplici studi hanno confermato che uno dei regimi alimentari migliori e maggiormente vari ed equilibrati, e soprattutto uno dei migliori rispetto al mantenimento della salute psico-fisica, è la ormai famosa dieta mediterranea. Tale regime alimentare, che poi è quello che caratterizza anche la nostra penisola, si basa prevalentemente su cereali come:

  • grano;
  • farro;
  • riso ed orzo (carboidrati)
  • frutta e verdura (vitamine e sali minerali / Magnesio, Potassio, Selenio);
  • legumi;
  • pesce e olio di oliva (acidi grassi polinsaturi / Omega 3 e Omega 6);
  • vino;
  • carne (con moderazione)(proteine).

Per i consigli e le regole da seguire vi aspetto per parlarne assieme.

piramide alimentare
Back To Top

Questo sito web utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni on-line; può contenere link, servizi, immagini o componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookie sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la Privacy & Cookie Policy